Vai al contenuto

  • Connettiti con Facebook Log In with Google      Connettiti   
  • Registrati

Close Open
Close Open
Foto
- - - - -

ISO di una pelleicola


3 risposte a questa discussione

#1 Giovanotto

Giovanotto

    Member Plus

  • Veneto
  • 70 messaggi

Inviato 03 dicembre 2018 - 11:59

Buongiorno a tutti.....da qualche mese ho ripreso a scattare in analogico...l'ultima volta risale 30anni fa ormai...quando allora ero bambino e non sapevo nulla di iso, apertura diaframma ecc ecc...beh allora avevo una compatta Minolta se non ricordo male...

Comunque oggi ho una bellissima FM2n e mi sto divertendo un mondo, tanto che ho preso anche una biottica da 120mm.

Ma veniamo alla domanda che rivolgo a chi ne sa più di me....quando leggo le caratteristiche di una pellicola a volte leggo una dicitura di questo genere "consente di esporre da ISO 100/21 ° a 800/30 °" cosa significa? Che se ho una pellicola a da 100 iso, in estate posso impostare 800 iso e i risultati sono i medesimi?

Ma le iso si possono "tirare" o quelle sono e quelle devono essere impostate sulla reflex?

 

 

 


Emanuelle
Flickr
 


mc digital

#2 Fabry84

Fabry84

    Nuovo arrivato

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 15 messaggi
  • Time Online: 1d 4h 24m 4s

Inviato 12 dicembre 2018 - 22:17

Ciao Giovanotto!
È bello vedere che siamo sempre di più a sperimentare e ritornare alla pellicola! È una rinascita, che nell’era del digitale e dell’IoT è una bella rivincita e un segnale interessante. Bando ale ciance, la dicitura 100/21 o 800/30 indica la sensibilità in scala ISO e DIN, quindi 21 o 30 non è una temperatura, non lasciarti confondere dal “grado”! È come dire, per indicare una distanza di 1 metro, 1m/3.28 ft.
Per quanto riguarda “tirare” le pellicole, è possibile, ma non è una pratica consigliata a meno che tu non voglia un effetto specifico (e.g. per b/n più contrasto o più grana) o non ne possa fare a meno (ad es. se hai solo un rullino 100 iso e devi scattare in poca luce, puoi tirarlo a 200 o 400, o se la tua camera ha limiti di velocità di otturatore). Tieni conto che una volta che imposti l’iso quando monti il rullino, devi tenertelo fino alla fine, perché in fase di sviluppo non puoi agire su uno scatto alla volta, ma bensì su tutto il rullo. Tirare la pellicola in pratica significa che la esponi a meno luce e quindi dovrà essere compensato con tempi di sviluppo più lunghi. Anche il contrario è possibile. Ok mi sto dilungando troppo, spero sia stato di chiarimento!

#3 Fabry84

Fabry84

    Nuovo arrivato

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 15 messaggi
  • Time Online: 1d 4h 24m 4s

Inviato 13 dicembre 2018 - 18:46

Tra laltro, che biottica hai preso??

Messaggio modificato da Fabry84, 13 dicembre 2018 - 18:47


#4 Enrico59

Enrico59

    Nuovo arrivato

  • Membersss
  • StellettaStellettaStelletta
  • 2 messaggi

Inviato 26 dicembre 2018 - 19:47

Buongiorno a tutti.....da qualche mese ho ripreso a scattare in analogico...l'ultima volta risale 30anni fa ormai...quando allora ero bambino e non sapevo nulla di iso, apertura diaframma ecc ecc...beh allora avevo una compatta Minolta se non ricordo male...
Comunque oggi ho una bellissima FM2n e mi sto divertendo un mondo, tanto che ho preso anche una biottica da 120mm.
Ma veniamo alla domanda che rivolgo a chi ne sa più di me....quando leggo le caratteristiche di una pellicola a volte leggo una dicitura di questo genere "consente di esporre da ISO 100/21 ° a 800/30 °" cosa significa? Che se ho una pellicola a da 100 iso, in estate posso impostare 800 iso e i risultati sono i medesimi?
Ma le iso si possono "tirare" o quelle sono e quelle devono essere impostate sulla reflex?
 

La possibilità di esporre una pellicola ad una sensibilità maggiore di quella nominale, deve essere considerata in fase di sviluppo. L'esposimetro della fotocamera lo imposti sul valore che decidi tu.
Tieni conto che "tirare" una pellicola, ne aumenta il contrasto e la grana.
Se non sviluppi tu, devi segnalare al laboratorio, la sensibilità per la quale hai esposto la pellicola. Buona luce.

Inviato dal mio SM-A510F utilizzando Tapatalk


 

Ti va di esprimere la tua opinione su questo argomento?

E' più semplice di quanto credi! Basterà accedere con il tuo attuale account social cliccando qui e in pochi secondi potrai interagire con il nostro forum, pubblicare le tue fotografie, ricevere i commenti dagli utenti e dal nostro staff commentatori, il tutto in un ambiente cordiale e accogliente.

Ma sopratutto qui è tutto gratis, l'accesso è libero e aperto a tutti, qualunque brand tu possegga. Abbiamo 120.000 iscritti che aspettano di vedere le tue bellissime fotografie. Dai!!

 

 

 

Aspetta, non andare via!! Ci sono altri contenuti del forum che potrebbero interessarti, guarda qui sotto:




Similar Topics Collapse

1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

1 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi




Il Nikon Club Italia è parte integrante dell'Associazione Nazionale Domiad Photo Network, Associazione di tipo NO-PROFIT, Cod.Fisc. 97034510780, scarica qui il nostro Statuto (clicca).